Dalahi Tips

Le migliori tendenze per il tuo guardaroba

Cosa indosseremo questo inverno?

Dalle quattro più importanti fashion week, quindi direttamente da New York, Londra, Milano e Parigi ecco cosa indosseremo il prossimo inverno: sopra a tutto, piumini e pellicce, vere o finte, la faranno da padrone, ma ci sono alcuni trend assolutamente da conoscere… Lo STILE? Naturalmente il vostro personalissimo, ma ecco una piccola carrellata di novità da inserire con pezzi ad hoc per il vostro armadio. …

Festa di Halloween: 3 outfit total black per 3 party da paura

Come vestirsi per Halloween?

I consigli della Stylist delle Feste per organizzare una Festa di Halloween che lasci il segno.

L’incubo più spaventoso della notte delle streghe? Quello di non festeggiarlo come merita. Per realizzare una Festa di Halloween fantastica, meglio prepararsi in tempo con tenebrosa dedizione. Dalle location ideali agli outfit di tendenza, la vostra Stylist delle Feste è pronta ad aiutarvi con i trucchi per un sicuro successo. Ecco alcuni preziosi consigli per un Halloween da fiaba nera o per organizzare un compleanno a tema dark davvero straordinario.

Festa in Castello: come vestirsi per regnare con classe

I castelli memori della Transilvania, con il loro fascino inaccessibile e decadente, sono la location ideale per una Festa di Halloween o un diciottesimo dark memorabile. Luci soffuse e seducente oscurità, alti candelabri che proiettano ombre sui cristalli, faranno da sfondo a un party d’eccezione. Eccezionale dovrà essere anche l’outfit, con un look da regina delle tenebre o da splendida fallen angel. Il bustier è il vero must-have, da accompagnare con il tulle nero o attillatissimi hot pants. Non temete il freddo: a riscaldare l’atmosfera ci penseranno le vostre gambe fasciate da calze a rete effetto da urlo. Le ali di piume, in stile Angelo Nero di Viktoria Secret, sono un tocco di classe raffinato e sensuale al tempo stesso. Il make up? Decisamente smokey, in contrasto con labbra rosso acceso e lunghe unghie laccate di nero.

Festa di Halloween in maschera: una strega da rincorrere

Volete organizzare una Festa di Halloween in maschera con gli amici? L’outfit perfetto, naturalmente, è il look da strega. Un grande classico da reinterpretare ogni anno con consapevolezza. La gonna in tulle, in versione lunga o corta, è una tendenza dell’autunno-inverno 2018, da sfoggiare in un fatale look total black. Accompagnatela con un bustier attillato ed evidenziate il punto vita con un’alta cintura. Il maxi-cappello da fattucchiera è ovviamente l’accessorio irrinunciabile per dare spazio al travestimento. Guanti neri e tacchi a spillo, con le labbra rosso fuoco, vi renderanno una strega anche più conturbante. Però non lamentatevi se i presenti vi daranno la caccia.

Compleanno a tema dark: la scelta di stile

Se volete organizzare un compleanno o un diciottesimo ad Halloween, o nei giorni del 1 o 2 Novembre, il codice dark è imprescindibile. Assicuratevi però di scegliere il rosso scarlatto per la tavola e le decorazioni, in contrasto con il nero lucente dei complementi d’arredo. Per il vostro outfit, puntate sicuramente sull’abito lungo, con un magnifico pizzo nero, in stile Dolce&Gabbana, o un’ammiccante gonna trasparente in stile Dior. L’abito effetto ragnatela, vi trasformerà in una oscura incantatrice. Il total black vi accompagna tutto l’anno? Per il vostro compleanno puntate su un look semplice ma d’impatto. Per un effetto punk-rock vi basterà abbinare una voluminosa gonna in tulle con una T-shirt bianca, e il gioco è fatto. Non dimenticate il chiodo, in perfetto stile Rock&Roll!

 


Volete dei consigli più dettagliati per organizzare una festa di Halloween o un compleanno in queste date?

Contattatemi per ricevere una consulenza, sarò felice di farvi risplendere.


 

Un compleanno da eroe

La festa di Josè con gli eroi Marvel

Ci sono i personaggi della Marveli mitici Avenger schierati a dimensione naturale – tanti dolci coloratissimi, regali a tema… ma soprattutto piccoli eroi con mantelli e mascherine che corrono su e giù per il mio giardino! …

Shopping: Saint Tropez Style

Un pugno di strade che si diramano da Place des Lices – la piazza principale che il martedì e il sabato ospita un mercato molto simile a quello di Forte dei Marmi-: è qui che lo shopping diventa quasi sport nazionale, impossibile da non praticare. Rue Gambetta, Place de la Garonne, Rue Francois Sibilli, Rue Georges Clemenceau e Rue General Allard, strade a cui corrispondono nomi come Dior, Hermès, Céline, Alaìa, Chloè, Rykiel… E poi – non solo i brand francesi ma anche quelli italiani tra i quali Dolce & Gabbana, Gucci, Valentino Bulgari, Armani, Versace, e tanti altri. Boutique non grandissime ma con una selezione molto alta e tante limited edition deluxe. …

Saint Tropez: tutto il fascino della Côte d’Azur

Avete mai visto Et Dieu… créa la femme? Era l’estate del 1956 e si accesero le luci della ribalta su St Tropez e sulla sua icona Brigitte Bardot, che qui acquistò la sua villa, la famosa Madrague. Il 3 maggio iniziarono le riprese e il mondo conobbe questo piccolo villaggio di pescatori snob e raffinato. Ma la storia di St Tropez inizia molto prima, agli inizi del secolo quando il villaggio divenne un’estensione estiva della Rive Gauche parigina, buen ritiro di Juliette Greco, Boris Vian, Sartre e Picasso. …

Lunghezze e affascinanti trasparenze

Le lunghezze sono tornate, e noi coperte fino ai piedi lasciamo intravedere il corpo con affascinanti trasparenze: tulle, chiffon, organza, ma anche varianti hi-tech lucidissime e riflettenti. Underwear in mostra naturalmente da Blumarine e Marquesa ma anche da Fendi, N21, Oscar della Renta e Lorenzo Serafini. Miu Miu mette i capi trasparenti sopra ad altri più coprenti. Molto pratico e chic! …

Torna su