Negli ultimi anni c’è chi ha trasformato la propria passione per lo shopping e per il mondo della moda in un vero e proprio lavoro. La nuova figura professionale del personal shopper è sempre più diffusa sia in Italia che all’estero.

Ma di cosa si occupa esattamente un personal shopper? Chi sono i suoi clienti? Quali vantaggi hanno le persone che decidono di rivolgersi a questa figura? Scopriamolo insieme!

Cos’è un personal shopper

Il personal shopper è una figura professionale esperta di moda, stile e tendenze che guida e assiste i suoi clienti negli acquisti. Non è altro dunque che un consulente qualificato che aiuta le persone a fare shopping offrendo consigli in modo obiettivo su come effettuare il migliore acquisto. Il personal shopper individua negozi, capi e tendenze da proporre al cliente, capendone i gusti e i bisogni.

Questa figura nasce oltreoceano e pian piano nel corso degli anni approda anche in Italia soprattutto nelle grandi città turistiche. Oggi il personal shopper nonostante operi principalmente nel campo della moda, si muove anche in altri settori come quello del design e dell’arredamento.

Competenze di un personal shopper qualificato

Essere un esperto di moda e di tendenze e amare lo shopping sono requisiti fondamentali per svolgere questo lavoro, ma da soli non bastano. Un personal shopper deve essere competente e qualificato, deve conoscere il territorio in cui opera (boutique, showroom, outlet), parlare diverse lingue, soprattutto l’inglese in quanto si rivolge anche ai visitatori stranieri. Deve inoltre avere ottime doti organizzative per ottimizzare il tempo, avere ottime capacità comunicative e soprattutto deve sapersi relazionare in modo affabile e gentile per instaurare un rapporto di fiducia con la propria clientela.

Chi sono i suoi clienti

Chi decide di affidarsi ad un personal shopper? Le persone che si rivolgono a questa figura sono sia uomini che donne, italiani e stranieri che desiderano avere una consulenza agli acquisti personalizzata e che vogliono risparmiare tempo.  Il personal shopper nella fase iniziale del lavoro, conosce il proprio cliente, cerca di capirne i gusti e a quale tipologia di acquisti è interessato per poi offrirgli un’assistenza personalizzata in grado di soddisfare le sue necessità. Altri si rivolgono al personal shopper per vivere una vera e propria shopping experience mentre i viaggiatori lo fanno per essere guidati in un territorio nuovo, alla scoperta delle migliori boutique e dei prodotti tipici locali.

Personal shopper: tutti i segreti del mestiere by Dalahi Ortiz

I vantaggi di rivolgersi ad un personal shopper

Perché affidarsi ad un esperto di shopping, di moda e di nuove tendenze? Ecco i principali vantaggi!

SI RICEVONO CONSIGLI DI STILE DA PARTE DI UN PROFESSIONISTA:
il cliente riceve consigli personalizzati sui migliori outfit in base all’occasione d’uso e alle tendenze di moda del momento, capi che siano in grado di valorizzare al meglio il proprio aspetto.

SI RISPARMIA TEMPO:
grazie alla guida del personal shopper  il cliente scoprirà i migliori negozi, outlet e boutique della città in cui in poco tempo potrà trovare il capo perfetto per le proprie esigenze.

SI EFFETTUANO ACQUISTI SICURI:
il cliente grazie alla sua analisi e ai suoi consigli potrà effettuare acquisti di cui non si pentirà. Non vi è mai capitato di tornare a casa e pentirvi di aver comperato proprio quel vestito? Grazie ai preziosi suggerimenti del personal shopper tutto questo non accadrà più, sarete felici e convinti del vostro shopping!

SI SCOPRE IL TERRITORIO:
chiunque è in vacanza e si rivolge a questa figura professionale per i propri acquisti, potrà scoprire i luoghi più caratteristici della città le location come boutique e showroom più esclusivi e i prodotti tipici che offre il territorio.

Come un personal shopper approccia con il cliente

Generalmente un personal shopper dopo un primo contatto telefonico o via email con il cliente in cui cerca di capirne le esigenze, i gusti e la personalità attraverso un questionario, stila un piano della giornata con l’itinerario da seguire. Successivamente, una volta illustrato il percorso al cliente, viene fissata la data del percorso di shopping.

Segui il canale Youtube di Dalahi Ortiz per rimanere aggiornato sulle nuove mode e tendenze del momento.

Se sei alla ricerca di un personal shopper, ti trovi nel posto giusto!

Non esitare a contattarmi, sarò lieta di guidarti nei tuoi acquisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *