È la primavera la stagione dell’amore per antonomasia, quella più amata per consacrare unione, festeggiare nascite e anniversari. Ma quali colori indossare per un matrimonio, un battesimo o una comunione per la Primavera-Estate 2018?

Tutti i colori di tendenza per le cerimonie 2018: matrimoni, battesimi e comunioni

 

Almost Mauve come Kate: tonalità perfetta per le cerimonie diurne

Le cerimonie al mattino e al pomeriggio richiedono tonalità fresche e delicate. Lasciatevi ispirare dalla principessa Kate: al matrimonio della sorella Pippa sfoggiava un magnifico Almost Mauve.  Impalpabile come la cipria ma altrettanto raffinato, è il colore ideale per un abito, anche nella versione giacca e pantalone, sofisticato e elegante. Così raffinato da concederci di giocare anche con modelli più estrosi e ricercati, magari impreziositi da morbide frange.

Se il vostro sogno è un matrimonio American Style è perfetto per il gineceo delle damigelle: discreto ma gentile, magari in tono con le decorazioni, a completare una scenografia da sogno. Sceglietelo per accessori ultra-chic, come piccole borse e scarpe décolleté. In quanto molto femminile, è perfetto anche per un battesimo o la comunione di una bambina.

Pink Lavender total look, uno dei colori più adatti alle damigelle della sposa

Pink Lavender total look, uno dei colori più adatti alle damigelle della sposa

Con i suoi accenti violacei stemperati nella tonalità pastello, è un colore iperfemminile e uno dei più indicati colori da indossare per un matrimonio. Anche in questo caso si può optare per un abito decisamente romantico, dalle linee morbide e i tessuti lievi. Oppure creare un contrasto con tagli più maschili, come giacche over-size, trench e sahariane da abbinare a pantaloni palazzo.

Anche in questo caso si tratta di uno dei colori più adatti alle damigelle, tra le quali il bianco della sposa risalterà come una camelia. Se scegliete un abito Pink lavender non esitate a indossare accessori abbinati, magari arricchiti di preziosi dettagli. Sì alle clutch gioiello e a scarpe elaborate: la leggerezza del colore ve lo permette.

Per lo stesso motivo, potete scegliere questa tonalità per un trucco tenue da mattina. Sia nella versione ombretto, da sfumare con delicatezza, che per labbra impeccabili. Un rigo di eyeliner nero netto e deciso come abbiamo visto nella Cruise di Chanel.

Il Pink Lavender sembra racchiudere le dolci note primaverili. Ecco perché è consigliato per le decorazioni, dai fiori alla tavola, non solo in occasione dei matrimoni ma anche per battesimi e comunioni di bambine

Verde Arcadia, per una cerimonia country-chic

Verde Arcadia, per una cerimonia country-chic

Se il matrimonio si celebra in campagna, magari intorno a un lungo tavolo festoso nella vigna, stupite con l’intensità del verde Arcadia. Profondo, luminoso ed elegantissimo, l’Arcadia incanta con la sua anima green. Sceglietelo per abiti di media lunghezza, attillati tubini o vaporose maxi-gonne. Se matrimonio è informale, potete sdrammatizzare con camice maschili bianco ottico, lo stile must di quest’anno nel genere gonna anni’50 e camicia è Sara Roka. Oppure la camicia in seta nelle varie sfumature del verde si abbina a gonne floreali o a stampe geometriche come ha proposto Dries Van Noten. Visto in passerella da Marni l’abito si abbina a fluidi pantaloni bianchi, effetto chic e concettuale.

La versione lunga è concessa solo alle damigelle, con bouquet bianco o Blooming Dahlia. Altrimenti potete sceglierla per lunghi abiti sofisticati da esibire alla sera. Data la tonalità smeraldina, questo colore rende perfettamente nei gioielli, che si tratti di orecchini e parure o dei dettagli incastonati in pochette e sandali col tacco. Per lo stesso motivo saprà illuminare il vostro sguardo, con sfumature cangianti e vagamente metalliche.

Blooming Dahlia romance, da indossare nelle cerimonie primaverili ed estive

Blooming Dahlia romance: da indossare nelle cerimonie primaverili ed estive

Parente stretto di Almost Mauve, ma in versione più calda, il Blooming Dahlia trionfa nelle cerimonie primaverili ed estive. Perfetti per abiti anni ’50 che ricordano quelli indossati da Saoirse Ronana nel film Brooklyn. Da abbinare alle calde tonalità dell’oro o all’allure naturale dell’Arcadia, il Blooming Dahlia si presta perfettamente anche a un total look: romantico per abiti in finissimo pizzo; più etereo per eleganti tute o completi con pantalone. Abbinamento di gonna e maglia? Concesso, ma la gonna dovrà essere a palloncino e sotto il ginocchio, per evitare il look troppo quotidiano.

Effetto hot da Dolce&Gabbana: il tubino rosa è trasparente con biancheria a contrasto , per cerimonie molto festaiole e meno clericali. Gli accessori in questo colore completano il look senza appesantirlo: dalle mini-clutch alle décolleté fino a deliziosi sandali rosa o sabot. Inutile dire che il Blooming Dahlia è ideale anche per un trucco lieve, magari abbinato ai più decisi contorni di un impeccabile tratto di eye-liner, anche marrone. Sceglietelo non solo per i matrimoni ma anche in occasione delle comunioni o per il battesimo di una bambina.

Little Boy Blue: perfetto per matrimoni e battesimi

Little-Boy-Blue: perfetto per matrimoni e battesimi

Dopo tanto rosa, è il momento di un po’ di azzurro. In particolare, quello nella tonalità Little Boy Blue. Molto High Society: ricordate il film di Hitchcook con Grace Kelly, lei indossa uno splendido Blue Dress… In tempi più recenti l’abito di Melania Trump al suo ingresso nella Casa Bianca e, soprattutto, quello indossato Kate in occasione dei 90 anni della Regina Elisabetta.

Questa tonalità è davvero perfetta per un matrimonio o per un battesimo. Per essere dolci ma non troppo declinatelo nelle pudiche trasparenze del pizzo e abbinate tacchi altissimi e super femminili. Il completo di giacca e pantalone si indossa con uno scollo profondissimo e nude look a compensarne la neutralità. Vaccarello da Sain Laurent docet. Accessori ton sur ton, capelli a morbide onde e il rosso deciso sulle labbra. Come dicevo, dolci sì ma non troppo!


Avete già scelto il vostro colore ideale? Nel frattempo, restiamo in trepida attesa del 19 maggio, quando Meghan Markle e il principe Harry convoleranno a nozze nel castello di Windsor. Chissà quali dei colori di tendenza per le cerimonie indosserà la Famiglia Reale?


Per prendere ancora ispirazione, qui tanti altri abbinamenti sui colori di tendenza 2018! >>

CONTATTAMI, ti aiuterò a scegliere il colore più adatto a te e abbinare gli accessori giusti per la cerimonia a cui sei invitata! >>


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su

Iscriviti alla newsletter!

Rimani aggiornato su tendenze e novità dello shopping!

Iscriviti alla newsletter