La festa di Ines

Per la sua festa lo scorso 7 maggio Ines si è trasformata in direttore dei lavori, e ha curato la regia di una giornata speciale circondata dall’amore della nostra famiglia.

Per l’allestimento ci siamo fatte aiutare da Giulia Risaliti, wedding planner e organizzatrice eventi che ha creato una elegante scenografia in beige e rosa che perfettamente s’intonava con lo stile di casa e del giardino. Proprio in giardino una splendida tenda ha accolto l’aperitivo e il taglio della torta; sulla tavola piccole alzate di fiori e dolci in stile Marie Antoinette di Sofia Coppola. Il pranzo è stato servito dentro, con il menu curato da Rossella Tomada e dal suo staff.

E naturalmente le scelte gourmet di Ines: un menu a base di pesce e fragole, delicatissimo e armonioso: risotto fragole e Franciacorta, ravioli con ragù di branzino e catalana di scampi con frutta e verdura di stagione. La torta- ca va sans dire – era la Nuvola con fragole della Pasticceria Nuovo Mondo. Per la mise en scene a tavola abbiamo usato un colorato e bellissimo servizio Ginori. Un’arpa e un violino ci hanno accompagnato con la loro musica dolcissima.

Anche per gli abiti sembrava tutto orchestrato in maniera sublime, una sinfonia di rosa e blu che coinvolgeva noi e gli ospiti. Senza essere studiato! Io avevo un completo in rosa cipria di Forte_ Forte scelto da Babylon Bus, scarpe e borsa ton sur ton di Valentino; Ines abito bianco Monnalisa, José un completo giacca, gilet pantalone tutto Il gufo; entrambi firmati Minimoda.

I nostri ricordi sono stati come sempre affidati alla mano esperta dello Studio Righi, che ha fatto foto molto spontanee ma di gusto vintage.

Ph Marina Barbati Studio Fotografico Righi

1_BR_42602_M2_14503_M2_14994_M2_13595_M2_14326_M2_14377_M2_11888_M2_12579_M2_1157

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *